Minori in fuga dall’Ucraina e cooperazione giudiziaria civile: indicazioni dall’UE

by Ester di Napoli

La Rete giudiziaria europea in materia civile e commerciale ha pubblicato sul Portale europeo della giustizia elettronica (e-Justice) informazioni sugli strumenti normativi applicabili alle situazioni riguardanti minori privati del proprio ambiente familiare in fuga dall’Ucraina.

La pagina contiene:

  • una sintesi delle norme sulla cooperazione giudiziaria applicabili (nella specie, la Convenzione dell’Aja del 1996 concernente la competenza, la legge applicabile, il riconoscimento, l’esecuzione e la cooperazione in materia di responsabilità dei genitori e delle misure di protezione dei minori, e il regolamento n. 2201/2003 relativo alla competenza, al riconoscimento e all’esecuzione delle decisioni in materia matrimoniale e in materia di responsabilità genitoriale);
  • informazioni sul diritto di famiglia ucraino;
  • link e risorse utili.

Le indicazioni ivi contenute sono rivolte a giudici, avvocati, notai, ufficiali dello stato civile e autorità centrali, nonché a tutti gli operatori che lavorano con i minorenni sfollati e che si occupano della registrazione dei minori nello Stato membro d’arrivo.

Maggiori informazioni sono disponibili a questo indirizzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.